Dacic sull'East River: La Comunità dei comuni serbi non è formata
Agenzia Balcani
02.03.2016
Belgrado - Il Ministro degli Affari Esteri della Serbia, Ivica Dacic, ha detto lunedì 29 febbraio, in occasione della sessione del Consiglio di sicurezza sul Kosovo, che la Serbia  è impegnata nel dialogo tra Belgrado e Pri ...
Partiti in coalizione alle prossime elezioni parlamentari in Serbia
Agenzia Balcani
Belgrado - Il presidente del partito Jedinstvena Srbija (JS), Dragan Markovic, ha dichiarato, sabato 27 febbraio, che il suo partito rimane in coalizione con l'SPS, e che in coalizione si presentera...

Inaugurata la francese Hutchinson a Ruma
Agenzia Balcani
Belgrado -  L'impianto di produzione dell'azienda francese Hutchinson, per la produzione delle parti di gomma nell'industria automobilistica, sabato 27 febbraio, è stata inaugurata a ...
Investimenti
Belgrado - Il Sindaco di Belgrado, Sinisa Mali, ha annunciato mercoledì, 24 febbraio, che la costruzione della fabbrica cinese Mai Ta che si occupa della produzione delle parti per le automobili e dei motori, la quale dovrebbe dare lavoro a 1.400 persone, sarà avviata il 19 marzo, quando il Primo Ministro, Aleksandar Vucic, porrà la pietra fondamentale c
Cooperazione
Belgrado - Il Primo Ministro della Serbia, Aleksandar Vucic, ha dichiarato, venerdì 26 febbraio, in una conferenza stampa con il Presidente della Republika Srpska (RS), Milorad Dodik,  che hanno convenuto che la Serbia e la RS  manterranno la neutralità militare. Il Primo Ministro Vucic ha detto che l'interesse della Serbia e della RS è
Industria-Commercio
Belgrado - La Camera di Commercio della Serbia (PKS) ha comunicato mercoledì, 24 febbraio, di aver firmato con l'Organizzazione tedesca per la cooperazione l'Accordo di cooperazione al fine di migliorare con successo l'economia circolare, che include il riciclo e il riutilizzo di materiali dai rifiuti. L'accordo è stato firmato nel quadro del progetto Giz impact. I
Esteri
Belgrado - Il portavoce del Ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa, Maria Zakharova, ha affermato, giovedì 25 febbraio, che la Russia è pronta al dialogo con la Serbia sulla firma dell'accordo sul Centro umanitario russo-serbo a Nis e che ogni speculazione sulla suo presunto carattere militare o addirittura spionistico sono invenzioni maligne. L'agenzia di st
Cronaca
Belgrado - L'ambasciatore degli Stati uniti in Serbia, Kyle Scott, ha dichiarato giovedì, 25 febbraio, che il bersaglio che le forze degli USA hanno attaccato in Libia lo scorso venerdì, 19 febbraio, non corrisponde ai dati sulla locazione che la Serbia ha condiviso con i servizi di sicurezza statunitensi, nel tentativo di liberare due funzionari serbi in Libia, aggiungendo ch
Interni
Belgrado - Secondo le informazioni non ufficiali del quotidiano serbo Novosti, riportate mercoledì, 24 febbraio, i democratici saranno in grado di raccogliere attorno a sé i piccoli partiti, perché per il DS non si deve andare incontro a coloro che ricattano e minacciano il passaggio all'altro fronte. La maggior parte dei funzionari democratici insistono che a
Investimenti
Belgrado - Il Ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture della Serbia, Zorana Mihajlovic, ha detto mercoledì, 24 febbraio, dopo la riunione con la missione del FMI presso il Governo di Serbia, che il processo di riforma della società Zeleznica Srbije viene eseguito con successo e questo comprenderà la sistematizzazione, cioè la riduzione de
Interni
Belgrado - I disaccordi tra il leader dell'SPS, Ivica Dacic, ed il leader dell'SDS, Boris Tadic, stanno continuando, ma ora il motivo dell'intensificazione di tali conflitti è la tragedia in Libia e la morte di due cittadini serbi, Sladjana Stankovic e Jovica Stepic. Il leader dell'SDS, Boris Tadic, ha chiesto, il 21 febbraio 2016, le dimissioni di Dacic, a caus
Cooperazione
Belgrado - Il Primo Ministro della Serbia, Aleksandar Vucic, ha dichiarato giovedì, 25 febbraio, che la Serbia non interferirà mai nelle questioni interne del Montenegro, aggiungendo che l'adesione del Montenegro alla NATO non avrà nessun impatto negativo sui rapporti tra i due Paesi, né sui rapporti nella Regione. Vucic ha affermato, in una dichiarazione pe
Cronaca
Belgrado - I corpi degli impiegati dell'Ambasciata serba in Libia, hanno fatto ritorno in Serbia il 23 febbraio. All'aeroporto erano presenti i membri delle famiglie delle vittime, il Ministro degli Affari Esteri, Ivica Dacic, i funzionari del Ministero, il segretario generale del Ministero, Veljko Odalovic, nonché i membri di Security Information Agency (BIA). La documentazione